Ho un sogno

40. Maratona ciclistica Ötztaler

30.08.2020 | Sölden

Casuale o non casuale. La somma di 2020 è 40. E il giubileo inizia bene. A partire dal 1. febbraio, con l’apertura delle iscrizioni online, si dà il via alla 40. edizione della mitica Ötztaler Radmarathon. Gli appassionati granfondisti hanno a disposizione tutto il mese di febbraio per iniziare la caccia al pettorale. La leggendaria gara ciclistica avrà luogo il 30 agosto 2020 e sarà all’insegna dell’aquila reale.

Partenza ore 06.45 | 30.08.2020 a Sölden.

40. Auflage Ötztaler Radmarathon

Zur 40. Ausgabe des Ötztaler Radmarathons 2020 suchen wir noch altes, privates Filmmaterial aus den Jahren 1982 bis 1996.

Das Material wird für einen Film anschließend digitalisiert & der Besitzer bekommt die Originalversion plus die Digitalversion natürlich zurück.

Wer noch brauchbares Material besitzt, bitte eine Mail an: lorenzi@soelden.at

#ÖRMDIARY

Non solo noi ci stiamo preparando intensamente per la #ÖtztalerRadmarathon2020, anche Voi siete già nel bel mezzo dei preparativi.

Ma devo registrarmi? Riesco a combinare l’allenamento con i miei impegni lavorativi e familiari? Nelle prossime 40 settimane andremo a scoprire i pensieri dei partecipanti della Oetztaler! #ÖRMDIARY

#1 „I buoni propositi dei pretendenti alla Oetztaler“


Allenarsi di più. E ancora di più. Allenarsi duramente. Ancora più duramente. Perfezionare la scalata. Migliorare il materiale. Analizzare e migliorare la seduta...
 

Continua

Ötztaler Radmarathon 2020.

Nel 2020 sono 40! E il giubileo promette bene.

Il tempo scorre velocemente. Anche se la 40. edizione della Ötztaler Radmarathon sembra essere lontana, la fase d’iscrizione parte già dal 1. febbraio sul sito www.oetztaler-radmarathon.com . Dopo la preiscrizione online si deciderà chi sarà ammesso alla prova sportiva, che si disputerà su 238 km con 5.500 m di dislivello e che permetterà di accaparrarsi la maglia da Finisher. La fase di preiscrizione dura 4 settimane, dal 1. al 29 febbraio 2020. Oliver Schwarz, direttore di Ötztal Tourismus: “Sono attese 15.000 richieste e solo 4.000 potranno presentarsi alla partenza nel centro di Soelden”.

Forte e abile come l’aquila reale.
La 40. edizione si corre all’insegna dell’aquila reale, che subentra allo stambecco e alla marmotta, simboli delle due precedenti edizioni. La “mascotte“ del giubileo è l’animale simbolo dei cieli nel territorio alpino. E’ un animale forte e molto abile. “La sua presenza maestosa somiglia molto a quella dei ciclisti. Così come l’aquila reale, che malgrado la sua enorme stazza, si muove in modo leggero ed elegante, anche i ciclisti si inerpicano con grande eleganza lungo le dure salite, per poi piombarsi verso il fondovalle in modo simile all’aquila mentre si staglia sulla preda“ ci spiega André Stadler, direttore dello zoo alpino di Innsbruck. „Le aquile reali amano le sfide e cacciano sovente degli animali, che sono più pesanti di loro. E’ una qualità che anche i partecipanti della Ötztaler Radmarathon conoscono. Il loro “bottino” non è esattamente così pesante, bensì difficile da raggiungere. Si tratta del raggiungimento del traguardo e dell’ambita maglia da Finisher.

2020 è 40!
Il ciclo continua e anche nel 2020 assisteremo ad alcune piccole variazioni. Ce ne parla Dominic Kuen, direttore del Comitato Organizzatore: „Dobbiamo andare con i tempi e adeguarci a loro. La nostra prova è una delle granfondo più popolari dell’arco alpino e quindi dobbiamo continuare a portare buon esempio a tutte le altre. In questi anni abbiamo cercato di accontentare molti suggerimenti arrivati dai nostri partecipanti, adeguando in parte il regolamento e il programma d’intrattenimento. Noi continueremo su questa strada anche in futuro. Il nostro comitato lavora durante tutto l’anno e ora siamo già nel bel mezzo dell’edizione 2020.“

Ötztal Cycle Marathon 2020
  • -3°C

  • Live

We use cookies to make our website as user-friendly as possible. If you continue we assume that you agree to the use of cookies on our website. More detailed information can be found in our privacy policy.