Rispettiamo la
tua privacy!

Impostazioni cookie

Cliccando su "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e di altre tecnologie (forniti da noi e da altri partner di fiducia). Li utilizziamo per scopi statistici anonimi, impostazioni convenienti e per visualizzare contenuti e annunci pubblicitari personalizzati. Ciò servirà a fornire un'esperienza migliore sul sito web. Qui trovi ulteriori informazioni a riguardo nella nostra Informativa sulla privacy | Colofone

  • Questi cookie sono assolutamente necessari per la funzionalità del sito e permettono, ad esempio, funzionalità rilevanti per la sicurezza. Inoltre, questo tipo di cookie viene anche utilizzato per salvare le tue impostazioni cookie.

  • Al fine di migliorare ancora la nostra offerta e il nostro sito web, raccogliamo dati anonimi per statistiche ed analisi. Con l'aiuto di questi cookie possiamo, ad esempio, specificare il numero di visitatori e l'effetto di determinate pagine sul nostro sito web per ottimizzare i nostri contenuti.

  • Utilizziamo questi cookie per rendere più semplice l'utilizzo del sito. Ad esempio, basata su una eventuale precedente ricerca di un alloggio, puoi accedervi facilmente quando visiti nuovamente il nostro sito web.

  • Questi cookie servono per mostrarti contenuti personalizzati che corrispondono ai tuoi interessi. Ciò ci consente di fornirti con offerte particolarmente rilevanti per te ed il tuo viaggio programmato.

Pfarrkirche Hl. Jakobus Vent

Baroque, Highlight, churches/monasteries/convents
Kirche Vent innen

Where
Dorfstraße 86
6450 Sölden

Opening Hours
01.04.2023 - 31.12.2025
Mo: 07:00-19:00
Tu: 07:00-19:00
We: 07:00-19:00
Th: 07:00-19:00
Fr: 07:00-19:00
Sa: 07:00-19:00
Su: 07:00-19:00

Contact
T +43 5254 2310
E-Mail senden

Description

1502 The church and the graveyard were consecrated, 1701 Matthäus Gerstgrasser from Partschins became the first pastoral assistant,
1712 The church was completely rebuilt, 1728 Foundation of the chaplaincy by the Bishop of Chur Josef Prantl became the first curate (1727 - 1754)
1773 The chapel was built in Rofen; an old chapel already existed
1802 An avalanche destroyed the church; only the tower and the tabernacle remained
1862 The baroque-style church was consecrated and Vent became a parish.
The high altar probably comes from a former church in Karthaus in Schnalstal valley (statues, St. Bruno, St. Benedict). Next to the high altar: John the Baptist and John the Evangelist, an altar dedicated to the Virgin Mary with a statue of the Virgin made by the Tirolean artist Andreas Kölle.
1936 Renovation of the church
1939 The parish does not belong to "Unser Frau im Schnalstal" any more (diocese of  Trient) but to Sölden
1956 New church bells with electric mechanisms
1957 Further renovation of the church; the painted windows were replaced by double-
glazed honeycomb windows. The small vestry was enlarged.
1984 The graveyard and the chapel were amplified
1995 Renovation works
1996 Renovation of the church's interior
1999 New main altar and lectern

  • 1°C

  • Live