Ringraziamenti

Sono più di 1.000 le persone che collaborano all‘organizzazione della Ötztaler. Molti di loro sono volontari e non ricevono denaro in cambio del loro aiuto. Il comitato organizzatore ringrazia in modo particolare le casalinghe di Sölden e dei paesi limitrofi per il gran numero di dolci e torte eccellenti, così come tutti gli assistenti volontari lungo il percorso e nei punti di ristoro. Inoltre si ringraziano le autorità di pubblica sicurezza, le autorità comunali, i medici, le varie organizzazioni di soccorso, i vigili del fuoco - sia nella parte del Tirolo austriaco che in Alto Adige - per il loro profondo supporto e senso di responsabilità.

GRAZIE!

Parole conclusive

Il comitato d‘organizzazione sarebbe molto contento se i partecipanti fossero concentrati e attenti sul percorso, soprattutto nella fase di partenza e lungo tutta la valle dell‘Ötztal dato che i gruppi di ciclisti sono ancora numerosi. E’ pericoloso affrontare le discese con troppo zelo e velocità, anche perché il traffico in senso contrario. è sempre in agguato. Ci raccomandiamo di non buttare rifiuti lungo il percorso (sacchetti del gel).  La Maratona esiste già dal 1982 con il percorso che da sempre si snoda lungo i 4 passi alpini. La distanza ha però subito delle variazioni nel corso degli anni (tra 222 e 254 chilometri).

Il percorso descritto al punto 14 è lungo 227 km e il dislivello è di 5508. A volte anche i punti di ristoro possono subire dei lievi spostamenti dovuti a forze maggiori. Tali variazioni comportano differenze minime nella lunghezza totale del percorso. I valori indicativi possono differire di 5 km. Lungo il Passo Giovo si prega di rispettare i diritti dei proprietari terrieri. Le aree non accessibili verranno evidenziate durante la gara.

UN DESIDERIO!

Se sei un veterano della „Ötztaler“ saremmo felici se indossassi la vecchia maglia della Ötztaler-Finisher durante la gara. Le maglie della Ötztaler attraggono i team televisivi, specialmente durante la prossima edizione 2018

E per concludere:

se tutti i concorrenti si attengono al regolamento ed evitano di fare i furbi con la doppia registrazione, ecc. sarà più facile giungere a un pettorale in futuro. L’organizzatore ce la mette tutta per riuscire a garantire sempre più una partecipazione corretta e per allontanare chi non merita di esserci.   

Per la fase di preparazione Ti auguriamo tanti chilometri nelle gambe  e sane pedalate insieme ai Tuoi amici. La Ötztaler Radmarathon  dovrebbe essere un ricordo per sempre. L’obiettivo più grande del comitato organizzativo è che anche la prossima maratona rappresenti un appuntamento imperdibile del Tuo calendario ciclistico.

Questo è il traguardo degli organizzatori della Ötztaler Radmarathon.